Fine Art Club
jiunge
Fanpop
New Post
Explore Fanpop
added by tinydancer
added by haley_scott
added by haley_scott
added by haley_scott
added by haley_scott
added by haley_scott
added by fanfly
Source: Henri Rousseau
added by IndiaStoker
added by 12Rapunzel
added by shahbano-1
added by haley_scott
added by haley_scott
added by chel1395
Source: artchive.com
added by Sunflower
Source: Webmuseum
added by Brunette
posted by Verrocchio
Roma 04. 20. 2018 h. 10:05

E' notizia dell' ultima ora pervenuta da fonte accreditata che entro il prossimo mese di giugno si terrà nel cuore di Roma la conferenza stampa di presentazione del Arcangelo Gabriele di Leonardo da Vinci, l' unico dipinto da esso firmato e datato nel 1471.
Al momento non è ancora dato di sapere la location in cui la Stampa Mondiale accorrerà per importantissimo evento mediatico, di certo sarà quella più consona ad ospitare il grande Leonardo da Vinci.

Roma anche sotto il profilo artistico conferma d'essere il centro del mondo, infatti sono in corso trattative estremamente...
continue reading...
posted by Verrocchio
Master,
tomorrow is April 15th and it's your birthday, 566 years for which we wish wewe the most sincere wishes, but wewe tell us once and for all which was your first painting and how many did wewe actually do, tell us if wewe really hides a mystery behind your Mona Lisa, tell us her name, tell us about the Salvator Mundi, if wewe know it and if kwa chance some of your brush strokes really touched it, tell us even if Isabella D 'Este could never see her portrait ordered to you, finally tell us if the Beautiful Princess was really your work au counterfeiting of an English counterfeiter.
Lastly, tell us the name of the greatest connoisseur of your works, as long as there is someone alive.
I renew my best wishes for your 566th birthday, aliyopewa that the eternity to us humans denied wewe have conquered it thanks to the absolute genius of your earthly Works.

"the Leonardians"
La fabbrica dei "Leonardo" non si ferma mai, Leonardo non c'è bisognerà comunque inventarlo per la gioia dei tanti stra miliardari del nostro pianeta per i quali sborsare un miliardo di dollari per un dipinto equivale ai 5 euro che la gente comune sborsa per un pacchetto di sigarette.
Il problema vero è che se di sigarette se ne possono produrre quotidianamente numeri enormi, per Leonardo le cose cambiano, detto fra noi come pittore è forse stato il più svogliato di tutta la storia dell' arte, meno di venti dipinti di cui alcuni incompiuti.
A questo punto qualche apostolo di Cristo avrebbe detto: "ci vorrebbe la moltiplicazione dei pani e dei pesci", ma non pare sia il caso di scomodare addirittura Gesù Cristo che malgrado il proprio nome non ha a nulla a che fare con le case d' asta di Londra e di New York.